martedì 2 gennaio 2018

CALENDARIO CONFERENZE A.V.A. A ROMA 2018


I GIOVEDI’ CULTURALI DELL’AVA 2018
Le conferenze si tengono dalle ore 18,30
in piazza Asti 5/a Roma Metro Re di Roma (uscita Vercelli),
trenino stazione Tuscolana o bus 85-81-16
---------------------------------------
Gennaio
11: Vasco Merciadri, Medico Chirurgo, esperto in Medicine Complementari e Omeopatia:Alimentazione e neoplasie: cause e rimedi”
18: Evaldo Cavallaro, esperto in Ipnosi, Consigliere Spirituale Laico: “Obiettivo VegAn: l’Ipno-Eubiotica per decondizionarsi da cattive abitudini,  alimentari e non solo”
25: Michela Troiani, Biologa Nutrizionista, Laurea Specialistica in Scienze della Nutrizione Umana:  “ L’ influenza dell’alimentazione sul microbiota intestinale e conseguenze sulla salute”
--------------------------------------------
Febbraio
1: Barbara Roso: “Leucemia e chemioterapia: "Giù le mani da Sofia". Il coraggio e la testimonianza di due genitori che hanno vinto una battaglia  medico e legale”
8: Umberto Di Grazia, esp. in Linguaggi di Comunicazione, ex Ufficiale Meteo, Scrittore, Regista, Ricercatore Psichico, Presidente Istituto di Ricerca della Coscienza"La stupefacente percezione degli animali: ricerche ed esperienze dirette"
15: Laura Perinelli, vegan crudista salutista, esperta in Autoguarigione,  Fondatrice di “Guarire se stessi”; formazione  olistica in Tecniche Energetiche, Naturopatiche,  Disintossicanti, Digiuno: “Guarire se stessi con l’alimentazione ed il digiuno”
23: Antonella Tomassini, esperta in Regia Cinematografica e Televisiva, Scrittura Creativa, corsi di cucina vegan,  ricette cruelty free: “Cucina vegan: conoscere e preparare insieme squisite e salutari pietanze”  
---------------------------------------------
Marzo
1: Paolo Ricci, Scrittore, Artista, ideatore di Bailador;  Pamela Palma, Artista, Poetessa, Presentatrice:Anno 2033: intervista della giornalista Mary Austen (CNN ) al primo papa  vegano Celestino  VI”

8: Giorgio Fabretti, Antropologo, Docente emerito Università La Sapienza Roma, Rifondatore Scientifico del Fruttarismo Gandhiano:  “Fruttarismo, Cronobiologia e Cronoalimentazione”
15: Michele Riefoli, Chinesiologo esp. di Nutrizione vegetale, Direttore e Docente del Master Veganic, Pres. Ass. Ottavo Senso, membro Comitato Scientifico AVA e Assovegan: “Il miracolo degli alimenti vivi”
23: Paolo Trianni, Filosofo, Teologo, Direttore Scientifico Punto Omega: “La dimensione spirituale del veganesimo”
-----------------------------------------------
Aprile
12: Georgina Elena Ruth Bonomi, Medico Chirurgo esperto in Medicina Generale, Āyurvedica, Pancakarma e Fitoterapia: “Prevenire le malattie e attivare le forze di guarigione con la medicina Ayurvedica”
19: Sabina Bietolini, Biologa Nutrizionista, Dottore di Ricerca in Scienze della Salute: “L’alimentazione dei primi 1000 giorni condiziona la nostra vita”
26: Sergio Cerreti, Medico Veterinario Omeopata Unicista: "Animali da compagnia: efficace aiuto al benessere e alla guarigione umana"
--------------------------------------
Maggio
3: Domenico Micarelli, Fisioterapista, Naturopata, spec. in Osteopatia e Posturologia, Docente presso  Associazione Italiana Clinica e Terapia Olistica “Giusto movimento e corretta alimentazione: strumenti di benessere  e lunga vita
10: Andrea Passeri, Psicologo, Formatore professionista Counselor. Cultore di Discipline Olistiche: La grande Ri-evoluzione Vegan: abbandonare Darwin per tornare a Lamarck”
17: Fausto Scacchetti,  Agronomo, Fondatore  Gruppo Scienze Integrate, Statistiche Studio Ambiente, esperto di Alimentazione Naturale: “ Storia dell’alimentazione deviata dell’uomo: dal frugivorismo all’onnivorismo”
24: Daniela Poggi, Attrice di Teatro, Cinema e Televisione, Regista e Autrice: “La mia esperienza di vita vegetar/vegana”
31: Vincenzo Falabella, Primario Psichiatra, spec. in Psichiatria, ORL e Patologia Cervicofacciale, esp. in Medicine non Convenzionali e Naturopatia: :” Equilibrio acido basico del sangue: condizione essenziale del vivere”
-----------------------------------
Giugno
7: Franco Libero Manco, presidente AVA: “La grande e rivoluzionaria  storia del veganesimo”
----------------------------------
Settembre
20: Carmelo Rizzo, Medico Chirurgo, Scienze Biologiche, Docente Ecologia Clinica,  Nutrigenomica, Nutrizione Clinica ed Olistica, Allergologia, Biotipologia, Omeopatica, Agopuntura: “Individualità metabolica e corretta alimentazione: non più solo calorie”
27: Antonio Pittiglio, Maestro Hatha Yoga, Ricercatore Spirituale, diplomato Federazione Mediterranea YANI Yoga Associazione Nazionale Insegnanti e Accademia Yoga. “Yoga e alimentazione vegan: preziosi alleati per il benessere integrale della persona”
--------------------------------
Ottobre
4: Luciano Gianazza, ricercatore indipendente: “Il sistema di guarigione della dieta senza muco di A. Ehret e gli aspetti fisico, mentale e spirituale correlati”
11: Silvia Polesello, Naturopata, Floriterapeuta, Pranoterapeuta:
"Ritrovare se stessi con la medicina naturale e i fiori di Bach" 

18: Michele Iannelli,  Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Specialista in Picologia Clinica esperto in Digiuno Terapeutico e Medicina Olistica:  “Salutogenesi olistica: un obiettivo per il ben-essere della persona e della comunità”
25: Luca F. Del Nevo, Epistemololgo, Fisioterapista, Kinesiologo, Naturopata,
Counselor, ideatore della Terapia Emozionale e del Biofielding: “Alimentazione ed evoluzione umana: dall’australopiteco all’uomo moderno”

-----------------------------------
Novembre
8: Geppi Speranza“Jainismo: la religione della non violenza universale
e della realizzazione personale”

15: Bruno Grandelis, scrittore, ex Ufficiale Aeronautica, ideatore del Movimento Opinione Pubblica e Cittadini Diritti e Doveri: “Ultimo atto: un pianeta da salvare”

22: Giorgio Vitali, Dottore in Chimica, Presidente  Inforquadri:
Il lato oscuro dell’industria chimico-farmaceutica”

29: Elia Tamburella, studioso di disciplina Shaolin: “Armonizzare e potenziare l’energia vitale attraverso le arti marziali dell’antica cultura dei monaci  Shaolin”

Dicembre
6: Franco Libero Manco, presidente AVA: L’etica universale della nuova coscienza umana: strumento di rinnovamento personale e sociale”